Milano, ecco il Progetto Nazionale di Fi

10 aprile 2014 ore 17:00, intelligo
Milano, ecco il Progetto Nazionale di Fi
Milano, Palazzo Marino. Primo passo verso la ricomposizione del centrodestra. Come? Intanto un incontro politico particolarmente significativo perché potrebbe gettare le basi per una rèunion del popolo dei moderati in vista delle prossime amministrative al Comune di Milano.
Ma l’obiettivo è più articolato e ambizioso. E “progetto” è la parola-chiave: delegazione di Progetto Nazionale, guidata dal presidente del circolo Destra per Milano, Roberto Jonghi Lavarini, dal vice presidente Mario Mazzocchi Palmieri e dal presidente onorario, conte Alessandro Romei Longhena e la delegazione di Forza Italia capitanata dal consigliere regionale Giulio Gallera, dal consigliere comunale Andrea Mascaretti e dal portavoce provinciale, Emanuele Villantieri. Percorso comune da costruire: i due movimenti, pur nel rispetto della reciproca autonomia, lavoreranno insieme “sul piano politico, culturale e sociale” finalizzato a “rafforzare la coalizione di centrodestra e riconquistare il Comune di Milano”. La prima iniziativa comune riguarderà del tema della sicurezza dei milanesi “contro l’illegalità diffusa e dilagante, a causa della cattiva amministrazione della sinistra: campi nomadi abusivi, immigrati irregolari ed occupazioni abusive” spiegano i protagonisti. Notizia nella notizia: prossimamente Progetto Nazionale parteciperà a un ristretto incontro politico con il presidente di Fi Silvio Berlusconi, Giovanni Toti consigliere politico del leader e Maria Stella Gelmini, parlamentare azzurra. “Siamo un movimento trasversale ed apartitico, di "moderna destra lepenista" nella coalizione di centro-destra – spiega Roberto Jonghi Lavarini -. Noi rimaniamo noi stessi, fedeli alle nostre radici, ma dialoghiamo a 360 gradi e collaboriamo con tutte le forze antagoniste alla sinistra mondialista, con la Lega Nord come con Forza Italia. Puntiamo a presentare una nostra lista civica alle prossime elezioni comunali di Milano: avanti tutta con Progetto Nazionale”. Effetto Le Pen, versione italiana?
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...