8.000 € per lasciare il campo Rom. A loro gli incentivi, ai milanesi...

10 febbraio 2014 ore 10:47, intelligo
8.000 € per lasciare il campo Rom. A loro gli incentivi, ai milanesi...
Il campo nomadi di via Idro, a Milano, sta per svuotarsi. Sono 40 i rom che in queste ore stanno lasciando il più disastrato dei sette campi autorizzati dal Comune, dove gli occupanti erano 130. L'intenzione è di dimezzare le persone presenti, per cercare di migliorare una realtà al limite dell'umano. Litigi, accoltellamenti, furti: gli abitanti del quartiere non ne possono davvero più. Per questo gli assessori Granelli e Majorino, d'accordo con il sindaco Pisapia, hanno deciso di accelerare il programma di ristrutturazione dell’area, con un continuo controllo di vigilanza urbana e  polizia. Con i fondi del Piano Maroni — 5,6 milioni di euro stanziati quando l’attuale governatore era ministro degli Interni — le famiglie sono state incentivate a uscire da Milano e ad accendere un mutuo per acquistare un terreno in provincia di Pavia. Cosa non si fa per l'apparenza. Un piano che coincide con il tentativo, sempre più impellente, di presentare agli occhi del mondo una città quasi perfetta in vista dell'Expo 2015.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...