Spaccio di droga ai "Palazzi" in piazza: cocaina e hashish. Video 32 arresti

11 luglio 2017 ore 11:37, intelligo
Milano ancora nell'occhio del ciclone, arrestate 32 persone a Cinisello Balsamo con l'accusa di possesso e spaccio di droga. L'ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal gip del Tribunale ordinario di Milano, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia. Gli arrestati sarebbero membri di una banda criminale già nota alle forze dell'ordine. 

Spaccio di droga ai 'Palazzi' in piazza: cocaina e hashish. Video 32 arresti
UNA BANDA CRIMINALE - Il gip del Tribunale di Milano ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 32 persone indagate per spaccio di droga. La polizia ritiene che gli arrestati possano essere membri del gruppo criminale noto per gestire la piazza di spaccio dei cosiddetti "Palazzi", caseggiati popolari del quartiere Sant'Eusebio a Cinisello Balsamo. E' infatti noto alle forze di polizia che dal 2011 c'è un vero e proprio gruppo organizzato che gestisce lo spaccio di droga a Cinisello, l'arresto potrebbe significare un primo grande passo per lo smantellamento di questa banda criminale.  

IL QUARTIERE - Sant'Eusebio è stato spesso centro di arresti e tensioni per l'abusivismo nelle case popolari, ma è il giro di droga ad aver portato la criminalità a livelli decisamente pericolosi: 8 persone erano state già arrestate per spaccio di droga, grandi quantitativi di cocaina e hashish erano stati sequestrati dalla Polizia, inolte nel 2016 la banda del quartiere è stata protagonista di due omicidi, la causa sembrerebbe da ricondurre proprio alla loro attività criminale. 

ALTRI POSSIBILI INDAGATI - All’alba di oggi la Questura di Milano ha comunicato che la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per altre 32 persone, l’accusa è di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di droga. Numerose perquisizioni sono state eseguite nelle case delle persone che gravitano intorno all'organizzazione criminale, si ritiene infatti che altri soggetti siano implicati nel giro di droga e che collaborino con l'attività criminale del quartiere.

Il video: 
 
di Giulia Rossi
#milano #arresto #droga 
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...