Milan, scelto il sostituto di Montolivo: Mirabelli a Londra per Fabregas

11 ottobre 2016 ore 17:04, Andrea De Angelis
Montolivo è ai box per un terribile infortunio che, di fatto, ne ha compromesso l'intera stagione. Locatelli è una grandissima promessa del calcio italiano, ma affidargli le chiavi del centrocampo rossonero a soli 18 anni sembra a molti (compreso forse Montella) un azzardo eccessivo. 

Cesc Fabregas è il giocatore individuato per sostituire l'azzurro. Esperienza da vendere a livello internazionale, sarebbe alla prima esperienza in Italia avendo giocato in carriera solo in tre squadre: Arsenal, Barcellona e Chelsea. Lo spagnolo è rientrato pienamente in orbita rossonera.L’ex-Barca è il colpaccio messo nel mirino da Fassone e Mirabelli per gennaio: sarebbe il modo migliore per presentarsi ai nuovi tifosi.

Milan, scelto il sostituto di Montolivo: Mirabelli a Londra per Fabregas
Antonio Conte non sta mostrando particolare attenzione nei suoi confronti: solo 4 presenze su 7 in Premier, di cui una sola dall’inizio (sconfitta per 3-0 con la squadra in cui ha giocato per otto anni, ovvero l'Arsenal). Del resto già in estate Adriano Galliani era stato a un passo dall'acquistare il nazionale spagnolo, o meglio dal prenderlo in prestito. 
Cosa frenò l'operazione? L'ingaggio del centrocampista che si aggira sui 6 milioni di euro. Troppo per le casse rossonere, anche se ci sono due fattori che potrebbero far cambiare idea. Da un lato, infatti, la nuova dirigenza gongolerebbe nel portare a Milano un nome noto come Fabregas. Dall'altro il rendimento della squadra allenata da Montella. Una qualificazione in Europa, con i relativi introiti, agevolerebbe di molto l'operazione. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...