Icardi ha scelto: "Resto all'Inter". Ma anche senza Champions?

12 febbraio 2016 ore 10:49, Micaela Del Monte
"Non me ne vado neanche se mi chiama il Manchester United", così Mauro Icardi ha chiuso le porte ad ogni ipotesi di partenza dall'Inter. Le sirene inglesi infatti sono suonate di nuovo per il capitano nerazzurro, sirene alimentate da un possibile arrivo di Mourinho che vorrebbe l'argentino come perno della sua squadra, ed ecco che dalle colonne di Corriere dello Sport e Corriere della Sera Icardi ha spazzato ogni dubbio: "Io voglio restare all'Inter".

Dunque Icardi ha una certezza, quella di vestire la maglia dell'Inter anche per la prossima stagione nonostante non siano un mistero i corteggiamenti di Wolfsburg e Manchester Utd. Il prezzo fissato da Tohir e Moratti per l'attaccante argentino è di 40 milioni, ma Maurito non si scompone: "Ho sentito qualcosa negli scorsi mesi, ma volevo restare all'Inter. A Milano io e la mia famiglia stiamo benissimo, vogliamo viverci a lungo. Ho sempre avuto chiaro in mente che il mio futuro è all'Inter". Nemmeno Mourinho potrebbe convincerlo quindi del contrario: "Voglio restare, perché qui mi sento bene, non ho nessuna intenzione di andarmene. La società ha un grande progetto, vuole vincere e io voglio dare una mano e contribuire. E voglio giocare la Champions con l'Inter".
Icardi ha scelto: 'Resto all'Inter'. Ma anche senza Champions?
E Mauro alla Champions ci crede e come: "Ci credo fin da luglio quando facemmo il ritiro a Riscone, ora ci credo ancora di più. Fino ad inizio gennaio eravamo primi e meritavamo un 9 in pagella, ora il voto è sceso un po' ma possiamo rialzarlo facendo bene nell'ultima parte: domenica affronteremo la Fiorentina nello scontro diretto e non sarà facile perché sono molto forti, ma la voglia mia e della squadra di giocare nell'Europa è tantissima".

Ora l'attaccante argentino ha superato il momento difficile che lo aveva già fatto immaginare lontano da La Pinetina e con il gol al Chievo è arrivato in seconda cifra. Se dovesse continuare così è possibile che di offerte prestigiose per Icardi ne arriveranno altre in estate e chissà che se l'Inter non si qualificasse in Champions Mauro,Wanda e famiglia non decidano di trasferirsi altrove...
caricamento in corso...
caricamento in corso...