Assolto Fabrizio Corona dall'accusa di evasione fiscale

12 giugno 2014 ore 12:07, intelligo
Assolto Fabrizio Corona dall'accusa di evasione fiscale
Buone notizie per Fabrizio Corona
. L'ex fotografo dei vip, detenuto nel carcere di Opera per altri reati, è stato assolto a Milano dall'accusa di evasione fiscale. Il pm aveva chiesto nei confronti di Corona (che dovrà scontare circa 14 anni di carcere per l'accumulo di diverse altre condanne) un anno e nove mesi di reclusione per un'evasione fiscale da un milione e 300 mila euro compiuta, secondo la ricostruzione dell'accusa, tra il 2007 e il 2008 nell'ambito delle attività della sua agenzia. Presente in aula, al momento del verdetto, lo stesso Corona che ha preso la parola per una serie di dichiarazioni spontanee: «In quell'anno - ha detto in aula - avevo già pagato 703 mila euro di tasse. E l'avevo fatto io, Fabrizio Corona, senza società». Soddisfatto il suo difensore, l'avvocato Ivano Chiesa: «Corona - ha commentato - è stato assolto perché il fatto non sussiste, sono state accolte tutte le nostre richieste. In passato gli sono state inflitte pene troppo alte a partire da quella per il caso Trezeguet, stiamo pensando di chiedere la revisione del processo». Presente in aula anche la signora Gabriella, madre di Corona (e moglie del grande giornalista Vittorio Corona, già vicedirettore di Indro Montanelli alla Voce), che dopo la lettura del verdetto lo ha abbracciato. «Mio figlio - ha detto - può aver fatto degli errori ma non è un criminale, è solo una persona che ha sbagliato».
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...