Rapimento seriale di American Staffordshire, allarme a Milano

12 novembre 2014 ore 12:57, Micaela Del Monte
A Milano, da qualche settimana, spariscono American staffordshire terrier. A quanto pare la scelta di questa specifica razza non è affatto casuale, ma legata all'organizzazione di combattimenti clandestini o alla realizzazione di allevamenti illegali. Queste, secondo La Repubblica, le piste su cui lavorano i carabinieri dopo avere ricevuto la denuncia di un uomo che sabato scorso sarebbe stato aggredito mentre portava fuori il cane in via Diotti, fra Baggio e Settimo Milanese.
Rapimento seriale di American Staffordshire, allarme a Milano
Stando alla denuncia, di cui parla il quotidiano, depositata in Procura lunedì, l’uomo sarebbe stato a passeggio quando verso le 13.20 un furgone bianco Mercedes lo avrebbe affiancato. Tre uomini che con accento slavo gli avrebbero poi intimato di consegnare il cane. Ma le indagini sono solo all'inizio. Non si sottovaluta nessuna pista.  
caricamento in corso...
caricamento in corso...