Milano, con gli ultimi ritocchi è partito il countdown per l'Expo

13 aprile 2015, Vanessa Dal Cero
Mancano poco più di due settimane al grande giorno e, come una sposa prima del suo matrimonio, Milano sta procedendo agli ultimi ritocchi. 

Milano, con gli ultimi ritocchi è partito il countdown per l'Expo

Restauro artistico

In vista di Expo anche l'angolino di mare - questo a Milano proprio manca - alle spalle della Triennale è stato risistemato: "I Bagni Misteriosi" sono riemersi. Sono stati infatti completati i lavori di restauro al complesso scultoreo regalato alla città da Giorgio De Chirico nel 1973; ora due nuotatori, un cigno, una palla, una cabina, un trampolino e una grande vasca sul cui fondale sono dipinte delle onde sono tornati nel loro splendore per abbellire i giardini di Palazzo dell'Arte nel Parco Sempione. 
 
Sistemazione ambientale

L'acqua è tornata anche nella Darsena. Tanto se ne è parlato e finalmente il restyling è realtà: meno auto e più spazio ai pedoni che, ammirando i platani al posto delle macchine in coda, potranno anche sedersi sulle panchine dell'isola semipedonale della nuova Darsena portuale. 

Le prove del traffico

Domani partirà la settimana del design milanese con il suo Salone e Fuorisalone e così la città farà le prove. Per orientare tutti i visitatori ed operatori del settore sarà distribuita una cartina - "The map", gratuita in oltre 250mila copie - che contiene anche numerose informazioni per vivere al meglio l'evento e segnalazioni sulle presentazioni da non perdere.

Ora non ci resta che iniziare il countdown e aspettare il 1 maggio.
caricamento in corso...
caricamento in corso...