Calcio-mercato Milan: colpo di scena De Sciglio con tira e molla

14 ottobre 2016 ore 10:52, Lucia Bigozzi
La Juve lancia l’Opa su Mattia De Sciglio e punta al “colpaccio” nella prossima “finestra” di calciomercato che si riapre a gennaio. Un “colpaccio” ai danni del Milan che se messo a segno dal Club bianconero, priverebbe il Milan del quotato esterno. Ma non è la prima volta che la Juve “fa la corte” De Sciglio che aveva messo nel suo target già nell’estate scorsa ma alla fine il Club rossonero rispose di no. Come fare per ‘addolcire’ la pillola al Milan? I rumors negli ambienti ben informati del calcio che conta, parlano di un’offerta che Marotta starebbe meditando di mettere sul tavolo della trattativa, insieme a una cifra considerevole che pare aggirarsi attorno ai venti milioni di euro. 

Mister Allegri “vuole” De Sciglio nel team bianconero e – sempre i bene informati – ricordano quando fu proprio lui a sostenerlo nell’approdo alla Serie Cadetta, quando era un ventenne di belle speranze. Oggi quelle speranze Mattia De Sciglio le ha dimostrate sul terreno di gioco e per questo è uno tra i giocatori più ambiti del momento. Ma se Allegri in un certo senso è stato il ‘mentore’ come è possibile che si lasci sfilare il suo “pupillo” dall’avversario numero uno? E qui si aprono gli scenari e le ipotesi. Secondo quanto riporta “Sportmediaset”, il Club rossonero confermerebbe l’indisponibilità a privarsi del terzino e la riprova arriverebbe dall’entourage di mister Montella per il quale il giovane giocatore sarebbe una pedina fondamentale e insostituibile dei suoi 11. E tanto per dimostrare l’intenzione, lo stesso Montella ha deciso di schierarlo in campo come titolare nelle ultime partite del Milan. Ma si sa, nel calcio non mancano mai i colpi di scena che arrivano inaspettati e creano scompiglio. Vedremo le prossime mosse della Juventus. 

Intanto il Club rossonero sta pensando a consolidare il settore mediano della squadra, mostrando interesse per Cesc Fabregas anche se la trattativa con il Chelsea, pare in salita. Nel reparto difensivo, invece, l’obiettivo è “conquistare” Rodrigo Caio. I rumors di queste ore parlano anche del fatto che in occasione del calcio-mercato invernale il Milan punterebbe a mettere a segno acquisti importanti per perfezionare l’assetto in campo; gli stessi vertici cinesi sarebbero interessati a nomi del calibro di Isco, Keita Balde, Milan Badelj, Aleix Vidal, Geoffrey Kondogbia. 
autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...