A Milano nasce il diritto a spegnere le candeline

15 luglio 2014 ore 14:44, Andrea De Angelis
Giovedì 17 luglio gli spazi della Casa dei diritti di via De Amicis si trasformeranno in un'unica, grande sala ideata per festeggiare i compleanni di 100 bambini milanesi.  

A Milano nasce il diritto a spegnere le candeline

    Palazzo Marino ha voluto sancire così il "diritto al compleanno": questo il nome dell'iniziativa promossa dall'assessore alle Poliche sociali, Pierfrancesco Majorino.  "Non devono esserci bambini di serie A e di serie B: nessuno dovrebbe rinunciare a spegnere le candeline", ha spiega l'assessore milanese. Per Majorino l'iniziativa non resterà comunque fine a se stessa, ma segnerà l'inizio di un processo virtuoso: "Da settembre sarà aperta anche a chi potrà pagare, e in questo modo i soldi finiranno in una cassa che servirà a sostenere altre feste, con la possibilità di lasciare una specie di 'compleanno sospeso' per i bambini che altrimenti vi dovrebbero rinunciare". Ad organizzare le feste sarà l'associazione no profit 'Energie sociali', mentre gli sponsor (Clementoni, Boing Tv, Mastro Geppetto, La Bottega dei palloncini) hanno finanziato l'evento di giovedì prossimo.
caricamento in corso...
caricamento in corso...