Da Milano a Palermo: Cogito et Volo. Per giovani aspiranti giornalisti per l'Europa

15 ottobre 2013 ore 9:47, Vanessa Dal Cero

Da Milano a Palermo: Cogito et Volo. Per giovani aspiranti giornalisti per l'Europa
Mentre cresce un po' ovunque l'ondata  anti-europeista arriva proprio dall'Europa un aiuto ai nostri giovani italiani. L'Ue ha infatti finanziato un progetto Made in Italy (in questo almeno siamo ancora i migliori) ideato dall'associazione di promozione sociale Cogito et Volo che coinvolge ragazze e ragazzi di tutta la penisola da Milano fino a Palermo (anche questo, per inciso, è un bel segnale).

Si tratta dell'iniziativa "I giornalisti di domani raccontano l'Europa" che a brevissimo ripartirà con laboratori per giovani appassionati di scrittura regolarmente iscritti al triennio della scuola superiore. Un bel modo per far crescere i talenti e scoprire semmai la propria vocazione giornalistica. Allora non tutti i giovani sono choosy e qui le premesse sembrano davvero buone: il progetto infatti, tra le altre cose, "mira a promuovere una maggiore consapevolezza del fatto che la verità è la base per una corretta informazione che può aiutare a garantire la libertà di espressione e un dibattito costruttivo democratico". Oggi (15 ottobre) scadono le iscrizioni e anche il noto scrittore Alessandro D'Avenia autore dei celebri romanzi "Bianca come il latte rossa come il sangue" e "Cose che nessuno sa" ha rilanciato nelle ultime ore la notizia su Facebook ai suoi giovani followers, convinto che i ragazzi possano dare un forte contributo alla costruzione di una società europea migliore. I laboratori - divisi in cinque incontri da due ore ciascuno -  sono rivolti a 60 studenti, 20 per ogni città (Milano, Palermo e Roma), di cui 10 maschi e 10 femmine: pari opportunità garantite. Ragazzi affrettatevi! Nella lettera di presentazione fate una breve descrizione di voi stessi, dei vostri obbiettivi nella vita, delle motivazioni e passioni che vi hanno spinto a partecipare al laboratorio e... in bocca al lupo. Una bella occasione per questi teenager in azione, che potranno finalmente contare di più nell'Europa del futuro.
caricamento in corso...
caricamento in corso...