Denuncia rom abusivi, le bruciano la porta di casa: "La mia colpa è essere onesta?"

15 ottobre 2014 ore 14:45, intelligo
Siamo a Milano, nel quartiere Calvairate Molise, una zona che presenta diversi palazzi con case popolari, diverse delle quali sfitte.  Più di una di queste è occupata abusivamente da tempo, e una donna residente in via degli Etruschi ha denunciato tutto alle autorità competenti. Risultato? La porta della sua casa è stata data alle fiamme.  

Denuncia rom abusivi, le bruciano la porta di casa: 'La mia colpa è essere onesta?'

  Contattata da Il Corriere della Sera, la vittima dell'incendio doloso ha sottolineato una situazione non più sopportabile: "Che colpe ho, di essere onesta e denunciare le persone che occupano?". La signora, che vive da sola, adesso ha paura: "Verranno a prendermi di notte, oppure occuperanno la mia casa, il divano, le stanze e nessuno li manderà via".  La stessa porta, prima che lei andasse a lavorare, aveva avuto bisogno di un intervento del fabbro per poter essere chiusa, vista la colla messa alla toppa per bloccare la serratura. Un avvertimento, sfociato poi nella distruzione della stessa.  
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...