Basta donne oggetto: la nuova Peugeot 208 sceglie il tour social e sociale

16 ottobre 2015, Andrea De Angelis
Quante volte avete visto pubblicità di automobili, nei cartelloni, in televisione, addirittura al cinema? Bene, adesso sforzatevi un attimo e provate a dare un volto a quei messaggi. Scoprirete che molto spesso era femminile, ma soprattutto che la vostra attenzione, gioco forza, era finito non tanto sui tratti somatici, bensì sul corpo della giovane donna chiamata a pubblicizzare l'automobile di turno. 

Basta donne oggetto: la nuova Peugeot 208 sceglie il tour social e sociale
Numerose le polemiche, ma "donne e motori" sono un classico a cui è difficile rinunciare. Non per tutti, visto che la campagna pubblicitaria della nuova Peugeot 208 si basa sull'energia e, come vedremo, anche sul sorriso. Una scelta decisamente social che si allontana dai vecchi paradigmi e punta ad essere apprezzata dai più giovani e da tutti coloro i quali erano stanchi di vedere associata la macchina a un corpo mezzo nudo.

E si chiama proprio #MoveYourEnergy il tour social e sociale che porterà la nuova 208 a destinazione presso la Onlus Dottor Sorriso, all'Ospedale Niguarda di Milano, dove sarà donata a Dottor Sorriso, ONLUS nata nel 1995 con la missione di rendere più serena la degenza dei bambini in ospedale, restituendo loro il sorriso, attraverso la clownterapia
Operativo in 30 reparti pediadrici di 16 ospedali e in 3 istituti di riabilitazione ed in un poliambulatorio, Dottor Sorriso aiuta ogni anno 20mila bambini in 11 province dello Stivale.

Nel suo viaggio, la Nuova Peugeot 208 Orange Power sarà guidata, tra gli altri, anche dai piloti ufficiali del Leone Paolo Andreucci, nove volte campione italiano rally, e Michele Tassone, Campione Italiano Junior.
Ogni tappa sarà caratterizzata dalle Social Power Station: postazioni itineranti dove i cittadini potranno scoprire l'auto e "sprigionare la propria energia social" per attivare l'auto verso la destinazione finale. Il tour, oltre a Milano, arriverà a Torino, Genova, Parma, Bologna, Urbino, Padova, Brescia, Trento e Mantova, con l'hashtag #MoveYourEnergy protagonista indiscusso sui social.



caricamento in corso...
caricamento in corso...