Expo 2015, da oggi al weekend del 17-18 ottobre: eventi da visitare

16 ottobre 2015, intelligo
Expo 2015, da oggi al weekend del 17-18 ottobre: eventi da visitare
Expo 2015 a Milano cosa offre da venerdì 16 ottobre a domenica 18? 

Venerdì 16 ottobre

Expo non ignora il World Food Day, la Giornata Mondiale dell’Alimentazione voluta dalla FAO. E lo celebra con il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon e il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella. Parliamo di festeggiamenti che avvengono dal 1979, quindi quest'anno la Giornata Mondiale dell’Alimentazione festeggia il 70° anniversario della nascita della FAO. Il tema è la “Protezione sociale e Agricoltura: rompere il circolo di povertà rurale” e proprio oggi, venerdì 16 ottobre, verrà ufficialmente presentata al segretario generale delle Nazioni Unite la Carta di Milano.

Con le Nazioni Unite all’Esposizione Universale, ricordiamo che hanno anche una presenza fissa sul sito espositivo con percorso tematico fatto di diciotto istallazioni a forma di cucchiaio blu, la sfida per un Pianeta migliore è assicurata. Dopo la campagna Sfida Fame Zero – Uniti per un mondo sostenibile, lanciata da Ban Ki-moon questo è solo un ulteriore passaggio che sottolinea l'impegno internazionale sull'Alimentazione. 

ORE 19: al Padiglione Cile alle 19 si esibirà Mahani Teave, pianista originaria dell’Isola di Pasqua.

Sabato 17 ottobre

Alle 15, al Padiglione Slow Food, si proiettano i documentari di Dario Leone, in cui viene presentato il Museo Teatro del Paesaggio delle Langhe e del Roero di Magliano Alfieri.

Davide Van de Sfroos si esibisce in un concerto gratuito all’Auditorium affiancato da Giovanni Pintossi della Selvaggi Band, Luca Ghielmetti, la band rock-folk bresciana Luf, i Sulutumana e i Trenincorsa. Ospiti speciali Nanni Svampa e i Tazenda. L’evento prende il via alle ore 20.

ORE 19: sempre al Padiglione Cile alle 19 si esibirà Mahani Teave, pianista originaria dell’Isola di Pasqua.

Domenica 18 ottobre

C'è l'inaugurazione presso la Cascina Triulza dell’installazione Fish Forward sulla pesca sostenibile di WWF. Rimarrà presso il Padiglione della Società Civile fino al 25 ottobre.

Bob Quinn, presidente di Kamut International, il 18 e il 19 ottobre al Teatro della Terra, si confronterà con prestigiosi interlocutori del mondo scientifico, dell’alimentazione e del web sul grano khorasan Kamur.

Al Padiglione Polonia ci sono le torte di mele: alle ora 11, 15 e 19 degustazione gratuita. 

ORE 14: Al Padiglione Slow Food in scena Scorciatoia per il Paradiso, spettacolo teatrale di Paola Caretti sulla storia del vino Prunent a cura della compagnia Lalö di Domodossola.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...