Conoscere meglio il Fuorisalone della Milan Design Week. 5 tappe per il weekend

17 aprile 2015, Vanessa Dal Cero
Conoscere meglio il Fuorisalone della Milan Design Week. 5 tappe per il weekend
La Design Week milanese è in pieno svolgimento; se durante la settimana le iniziative sono state molte e accattivanti, nel weekend sono previsti altrettanti eventi, in ogni zona della città, con divertimento e traffico assicurati. 

Per conoscere meglio il Fuorisalone, ecco qualche tappa da non perdere tra grandi classici e nuovi percorsi. Le 5 vie...

L'incrocio tra Corso Magenta, via Torino e Piazza Mentana è un nuovo satellite pulsante del Fuorisalone; con i suoi negozi e gallerie d'arte ha un'atmosfera intima ma accogliente, un po' fuori dal solito trambusto da Salone anche se in pieno centro città. 

Per gli amanti della Design week un giro ai navigli è d’obbligo

Da Porta Genova si può far tappa in via Vigevano per dare un'occhiata al nuovo Ikea Temporary o per un aperitivo all'aperto nei tanti locali della zona. Un must è poi buttarsi nella mischia di via Tortona, qui dove tutto ha avuto inizio vi imbatterete di sicuro in istallazioni moderne e interessanti. 

Se non amate il caos (da maggio a ottobre dovrete cambiare anche città!) via Ventura, in zona Lambrate, è l’ideale: meno affollata di curiosi e più conosciuta dagli esperti del settore. Troverete gallerie d'arte, studi professionali e artigianali, fablab e molto altro in un quartiere milanese sempre più frequentato dai veri appassionati di design. Brera I cortili, i laboratori e i palazzi storici di Brera meritano di essere visti almeno una volta all'anno durante la Milano week Design; inoltre, questa settimana, l'Orto Botanico si è trasformato in un vero e proprio giardino di profumi grazie all'esposizione "The Garden of Wonders. A Journey Through Scents" volta a rilanciare i marchi storici scomparsi della profumeria e le eccellenze internazionali. Da non dimenticare, poi, la Triennale dove vi aspettano il Teatro dell’Arte e Arts&Foods; da non perdere anche la grande esposizione "A dream for Tomorrow. Looking to the past to invent the future" installata alla Statale. 

 E dopo un weekend movimentato, cari milanesi godetevi questi ultimi dieci giorni di tranquillità perché il vero delirio deve ancora cominciare!
caricamento in corso...
caricamento in corso...