Caos a Milano: è sott'acqua anche la Metro. Le voci dei milanesi e... diteci la vostra!

17 dicembre 2014 ore 11:47, Micaela Del Monte
Caos a Milano questa mattina. La metro gialla, nel tratto tra la stazione Centrale e Porta Romana, ha infatti subito un guasto e quindi l'arresto forzato costringendo migliaia di passeggeri, vista anche l'ora di punta in cui è avvenuto, a riversarsi in strada e a muoversi a piedi verso il Duomo per non arrivare tardi in ufficio.
Caos a Milano: è sott'acqua anche la Metro. Le voci dei milanesi e... diteci la vostra!
Subito Atm ha attivato una cinquantina di bus sostitutivi e intorno alle 10.45 è stato fatto partire un treno navetta che fa avanti e indietro tra Duomo e Porta Romana, su un solo binario. La causa dei disagi, secondo quanto riferito da Atm, è il malfunzionamento di una pompa e l’innalzamento della falda acquifera dopo le precipitazioni degli ultimi giorni. Otto fermate della linea gialla sono state azzerate proprio nell’ora di punta, causando non pochi disagi in città, sul posto infatti sono dovute intervenire pattuglie della Polizia locale per regolare il traffico, soprattutto agli incroci, per via del continuo attraversamento di una massa di persone e non sono mancate ovviamente le resse alle fermate dei bus sostitutivi. Per avvertire la clientela del disagio poi sono stati messi in funzione annunci audio nelle metro, il canale Twitter aggiornato in tempo reale, tutor di linea alle fermate e il sito internet. Non è la prima volta che accade una cosa del genere a Milano, un mese fa infatti era accaduto alla linea verde, ovvero la linea più colpita da problemi di infiltrazioni, con la tratta centrale-Garibaldi che rimase ferma per due giorni a causa delle forti piogge con l’esondazione del fiume Seveso a Niguarda. Ecco come hanno commentato l'accaduto i milanesi:  
caricamento in corso...
caricamento in corso...