Buonanno (Lega): "Speriamo Renzi pensi al Nord. Ci interessa qualcosa di concreto"

18 febbraio 2014 ore 15:33, Marta Moriconi
Buonanno (Lega): 'Speriamo Renzi pensi al Nord. Ci interessa qualcosa di concreto'
Proprio oggi la Lega Nord andrà alle consultazioni di Renzi. Gianluca Buonanno, padano doc, a IntelligoNews dice la sua sul prossimo governo Renzi e sull’atteso incontro. Siamo al governo di Sanremo: Renzi se la suona e se la canta? «Beh, direi. Bisogna poi capire se quello che lui ha intenzione di fare riuscirà a farlo davvero. Perché stare a Firenze e fare la Giunta è un conto, ma fare il governo a Roma è un'altra cosa. Può darsi che si faccia male da solo». Come vanno i rapporti tra il vostro segretario Salvini e Renzi? «Lo vediamo oggi. Hanno tutti e due la stessa età, e tutti e due si chiamano Matteo. Speriamo che Renzi pensi un po’ anche al Nord del Paese, perché senza il Nord l’Italia affonda sempre di più. Abbiamo bisogno delle riforme». E abbiamo bisogno di un governo che ci faccia crescere? «Gli imprenditori, gli artigiani e i commercianti hanno bisogno di pagare meno tasse. Se le abbassassimo tutti pagherebbero più volentieri. E tutti starebbero meglio. Questo è il Paese che vogliamo. La Lega non è contraria a sentire quello che dice Renzi, ma ci interessa qualcosa di concreto». 
caricamento in corso...
caricamento in corso...