Oggi a Milano "Tutti siete invitati": stasera Expo festeggia così

18 maggio 2015, Vanessa Dal Cero
Oggi a Milano 'Tutti siete invitati': stasera Expo festeggia così
A Milano Tutti siete invitati “Tutti siete invitati”. 

È questo il motto scelto per l’evento di questa sera (ore 21) in Piazza del Duomo, organizzato per riflettere sul messaggio di EXPO - «Nutrire il pianeta. Energia per la vita» - parlando anche di cibo per l’anima. Una serata di arte, teatro, letteratura, cultura e musica per portare all’attenzione il grande tema della fame del mondo cercando di andare un po’ oltre le “chiacchiere” che, a volte, si sentono sul cibo mostrando, attraverso le diverse forme dello spettacolo, un punto di vista diverso sulla nutrizione. 

L’evento, come ricordato dall’Arcivescovo di Milano Ettore Scola che ne prenderà parte, rappresenta in primo luogo un gesto culturale di molti milanesi che si raduneranno in piazza per tentare di offrire una lettura unitaria del tema del cibo e della fame; sia di quella “materiale” che di quella “spirituale”, partendo proprio dalla lettura di grandi classici della cultura, anche milanese (Alessandro Manzoni), intrecciata con brani della Genesi e del Vangelo. Ragione e fede, insomma, che vanno di pari passo. 

Sarà poi un bambino a dare il via allo spettacolo, aprendo proprio un grande libro per raccontare la carità nel modo che a lui sembra più semplice e diretto. Sono numerosi gli artisti che hanno confermato la loro presenza stasera, tra i quali, per citarne solo alcuni, Davide van De Sfroos, Deborah Iurato, Piera Degli Esposti, Tania Kassis e Giacomo Poretti del celebre trio “Aldo Giovanni e Giacomo”; quest’ultimo, improvvisatosi cuoco, ha girato pure un simpatico spot per promuovere l’evento parlando di un cibo speciale che va bene per tutti, anche per chi ha qualche intolleranza alimentare. 

La serata, che si concluderà con l’Adorazione Eucaristica, sarà anche l'occasione per sostenere concretamente, con una colletta, le popolazioni del Nepal duramente colpite dai terremoti. L’ingresso è gratuito ma per accedere alla piazza è necessario ottenere un pass da richiedere sul sito internet della Chiesa di Milano.
caricamento in corso...
caricamento in corso...