Milano, "impediamo il raduno nazista!" a suon di musica è l'appello alle istituzioni di Sel

18 novembre 2014 ore 15:10, intelligo
Milano, 'impediamo il raduno nazista!' a suon di musica è l'appello alle istituzioni di Sel
"Impediamo il raduno nazista!" è l'appello lanciato da Libertà e Giustizia, che spiega che per il prossimo 29 novembre è annunciato il raduno a Milano di Hammerfest 2014, "una oscena parata di bande musicali neonaziste europee, all'insegna di svastiche, slogan inaccettabili, inni ai più crudeli torturatori della storia razzista". E l'appello lo rivolgono a tutti, nessuno escluso, perché il rock che canterebbero, quello contro le minoranze etniche, venga impedito. Ciò che si sa è che ci dovrebbero essere i gruppi nazi di tutt'Europa, da Lunikoff (pseudonimo di Michael Regener, militante di estrema destra nato a Berlino) agli italiani Motosega. Tutti insieme attireranno nella città meneghina chi ama questo genere di manifestazioni e per questo stanno crescendo le proteste. "Libertà e Giustizia - si legge nel comunicato - si rivolge alle istituzioni milanesi, prefetto e sindaco, nonché al ministro Alfano e al governo tutto affinché blocchino l'occupazione della città impedendo l'arrivo delle folle naziste e vietino qualunque forma di manifestazione organizzata, di esposizione di simboli fascisti vietati dalla nostra Costituzione". (m.m.)  
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...