Milano più a dimensione di "mamma": parte "Happy Popping"

18 ottobre 2013 ore 13:28, Vanessa Dal Cero
Milano più a dimensione di 'mamma': parte 'Happy Popping'
Mentre alla Camera si discute di quote rosa e i pettegolezzi del momento sono tutti per Michelle Hunziker, con il suo rientro record al lavoro a soli quattro giorni dal parto, Palazzo Marino coglie il rosa che c'è nell'aria per lanciare il progetto
Happy Popping. L'invito alla città è semplice: musei, negozi, bar e uffici possono e devono essere più accoglienti per mamme e neonati. Basta davvero poco, un angolino pulito con un fasciatoio per il cambio pannolino e una sedia riparata per allattare in tranquillità! Troppo spesso infatti le mamme si trovano davvero in difficoltà a girare con i loro pupi appresso. A partire dai tram nei quali carrozzine e passeggini salgono a fatica, continuando in metropolitana dove gli ascensori difficilmente funzionano, fino a spazi pubblici e ristoranti con bagni promiscui, talvolta sporchi e bui. Ora non sarà più così, sulle vetrine apparirà un adesivo distintivo della campagna del Comune di Milano così le mamme riconosceranno immediatamente i luoghi sensibilizzati e accoglienti; chi vuole diventare mamme-friendly basta che scarichi dal web la vetrofania e aderisca all'iniziativa. Sono ancora pochi i locali in questione ma sicuramente il passaparola fuori dai nidi o al parco aumenterà le partecipazioni; un semplice bar come un altro, magari spesso mezzo vuoto e con poca clientela, potrebbe diventare punto di ritrovo per merende invernali tra mamme e figli, se solo mettesse a disposizione un metro quadro accogliente happy popping. La campagna era nata un po' in sordina prima dell'estate, ora con l'arrivo del freddo l'utilità cresce e anche alcuni consiglieri si sono fatti direttamente portavoce del progetto girando per la città e distribuendo adesivi ai luoghi promossi. State tranquille, niente più peripezie fortuite per cambiare i pannolini o allattamenti su gelide panchine, ora mamme è facile anche a Milano.
caricamento in corso...
caricamento in corso...