Concerto col morto, anche qui, sicurezza nei posti di lavoro

19 giugno 2013 ore 12:35, intelligo
Concerto col morto, anche qui, sicurezza nei posti di lavoro
Sotto il peso del palco che fino a poche ore prima aveva ospitato il concerto dei Kiss ieri sera un uomo è morto mentre caricava le attrezzature alla fine dell'evento.
Ma qualcosa non ha funzionato, è andato storto. E la fine della cosiddetta serata del rock si è trasformata nell'inizio di una tragedia. Khaled Farouk Abd Elhamid, 34enne egiziano da anni residente a Milano, è morto praticamente sul colpo, schiacciato dalle pesantissime composizioni del palco, mentre altri due operai sono rimasti feriti. L'ipotesi sulla quale stanno indagando i Carabinieri di Corsico, fin dalle ore immediatamente successive alla morte dell'uomo, riguardano un errore probabilmente rilevato nel funzionamento del montacarichi. Mentre Khaled era impegnato a caricare i camion per il trasporto i pacchi messi dai suoi colleghi sulla pedana hanno cominciato a ondeggiare. Il carico, così, si è ribaltato, travolgendo l'operatore e gli altri lavoratori. Seppur immediati i soccorsi di un equipaggio del 118 si sono rivelati inutili.  
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...