A Milano c'è la CineMamma. Con il bebè, ma non rinuncia alla cultura

02 ottobre 2013 ore 10:33, Vanessa Dal Cero

A Milano c'è la CineMamma. Con il bebè, ma non rinuncia alla cultura
Molte mamme appena partorito si ritrovano sole in case ad accudire il loro pargoletto e soprattutto nei mesi freddi hanno poche possibilità di fare anche solo due chiacchiere tra adulti al parco, figuriamoci vedere un bel film al cinema... sarebbe un sogno!

Il cinema Anteo di Milano lo aveva già annunciato da tempo e lo scorso maggio aveva dato un assaggio del progetto CineMamme, in attesa di partire con la rassegna completa da ottobre. E ora ci siamo, il sogno di molte può diventare realtà! Per due mercoledì al mese le neo mammine - ma anche i papà, i nonni, gli zii e persino le tate che non vogliono stare chiusi in casa ad imbruttirsi - potranno portare i loro bimbi ( da 0 a 18 mesi ) al cinema, in uno spazio attrezzato ad hoc si godranno film in prima visione e a prezzo ridotto. L'intero progetto - di Arci, Aied e Anteo spazio cinema - sarà presentato mercoledì 2 ottobre alle 11, a seguire la proiezione gratuita del film vincitore dell'ultimo festival di Venezia 2013, "Sacro Gra" di Gianfranco Rosi; poi la rassegna vera e propria inizierà il 9 ottobre. Le proiezioni saranno con luci soffuse e un audio più basso per permettere alle mamme di allattare anche durante il film; inoltre la sala sarà attrezzata di uno spazio con fasciatoio e scalda biberon, di un'area giochi e ci sarà la possibilità di introdurre carrozzine e passeggini. Tutti i genitori sanno che normalmente sarebbe davvero impensabile godersi un film con un neonato, in una sala silenziosa dove anche il minimo gemito darebbe fastidio a tutti... ma ora Milano alla pari di New York, Parigi e Berlino - che da anni sperimentano questa iniziativa - darà la possibilità a tutte le mamme di non rinunciare al piacere di andare al cinema. Niente più crisi post partum, noia e tristezza; mamme uscite di casa la mattina (non la sera pagando una tata quando oltretutto sarete morte di sonno); prima delle proiezioni ci saranno anche interessanti incontri tematici legati all'esperienza della genitorialità con l'aiuto di esperti e specializzati nel settore. Un modo intelligente per creare relazioni, cultura, svago...e pianto libero per tutti!
caricamento in corso...
caricamento in corso...