Treni da Arcisate a Stabio, Maroni esulta: "Ce l'abbiamo quasi fatta". Cosa cambia?

20 gennaio 2016 ore 16:51, Andrea De Angelis
"Continueremo a seguire l'evoluzione della situazione però possiamo tirare un sospiro di sollievo e dire che ce l'abbiamo quasi fatta: proseguiamo a monitorare, ma i problemi più importanti sono stati risolti" ha spiegato Maroni, sottolineando che "il metodo che la Regione segue è quello di concordare con i Comuni interessati le opere compensative". 

Così il presidente della Regione Lombardia, come riportato da Askanews, nel commentare l'accordo sottoscritto in sede per la realizzazione degli interventi connessi al completamento del nuovo collegamento ferroviario Arcisate (Varese) a Stabio (Canton Ticino, Svizzera). L'accordo è stato siglato dall'ad di Rfi, Maurizio Gentile, dal presidente della Provincia di Varese e dal sindaco di Cantello Gunnar Vincenzi e dai sindaci di Arcisate, Angelo Pierobon, e di Induno olona, Marco Cavalli.
Si tratta cioè dei territori coinvolti dai lavori per l'opera che dovrebbe essere operativa entro un paio d'anni, ovvero per il mese di dicembre 2017. Ma quali sono i lavori previsti? Si tratta come intuibile di collegamenti stradali compresa la realizzazione di nuove rotatorie e l'ampliamento di alcuni tratti di strada.
"Non è un'opera nostra, ma ci siamo messi di mezzo per contribuire a risolvere i problemi che c'erano" ha ricordato il presidente lombardo, aggiungendo che un simile compito non è stato facile

Treni da Arcisate a Stabio, Maroni esulta: 'Ce l'abbiamo quasi fatta'. Cosa cambia?
Cosa cambia dunque per i cittadini? In particolare, lungo la tratta Milano-Lecco-Tirano saranno aperti due cantieri, a Bellano e a Ponte in Valtellina.
La realizzazione della nuova fermata ferroviaria dell'Ospedale di Bergamo, la nuova fermata di interscambio con la rete Fnm di Como/Camerlata (linea Milano-Chiasso) e altri interventi per la velocizzazione e la regolarizzazione del servizio ferroviario regionale nelle linee a semplice binario Lecco-Colico-Tirano (Bellano, Ponte di Valtellina), Milano-Mortara (Abbiategrasso, Vigevano), Codogno-Mantova (Castellucchio) sono dunque nei progetti. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...