I dermatologi portano a Milano tutte le novità contro psoriasi e allergie

21 aprile 2015, intelligo
I dermatologi portano a Milano tutte le novità contro psoriasi e allergie
Per la prima volta dopo quarant’anni torna a Milano il congresso della Sidemast, la Società italiana di dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle malattie sessualmente trasmesse. 

Una rentrèe con novità importanti sulle nuove frontiere mediche contro la psoriasi. Da domani a venerdì gli specialisti presenteranno le ultime novità relative all’approccio clinico alla psoriasi che, spiega Gianfranco Altomare, responsabile di Dermatologia dell'Irccs Istituto ortopedico Galeazzi del capoluogo lombardo, “saranno già a disposizione dei pazienti nel 2016”. 

Tra queste i nuovi “farmaci assumibili per bocca, a differenza dei farmaci biologici iniettivi oggi disponibili. Ma abbiamo ottimi riscontri e novità anche nell'ambito delle infezioni batteriche resistenti, con antibiotici di ultima generazione, e nel campo delle malattie allergiche e dell'orticaria”.

Sul fronte della ricerca, verrà inoltre illustrato uno studio pubblicato su 'Nature Communications' e condotto in parte in Italia, che ha dimostrato l'esistenza dell'autoantigene della psoriasi, il cosiddetto peptide LL37. Un lavoro di approfondimento che contribuisce a far luce sulle cause di una malattia che interessa oltre il 3% della popolazione, ed è scatenata da una reazione autoimmunitaria da parte di “soldati ribelli” del sistema immunitario. 

La psoriasi si associa a importanti comorbidità (sindrome metabolica, patologie cardiovascolari e artrite), deterioramento della qualità di vita e significativi costi sociali, sottolineano gli esperti. Per questo, comprendere con chiarezza i meccanismi che stanno alla base, aiuta a indicare la via per sviluppare nuove strategie terapeutiche.

LuBi

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...