Milano choc, precipita dalla terrazza del Duomo: morto 62enne tra le guglie

21 dicembre 2016 ore 10:06, Micaela Del Monte
Un uomo è caduto dalle guglie del Duomo di Milano ed è morto poche ore dopo al Policlinico. L'uomo, un 62enne, è caduto da una delle terrazza superiori su una terrazza sottostante: il volo è stato di circa 20 metri. Le sue condizioni sono sembrate fin da subito gravissime: i sanitari lo hanno inizialmente soccorso sul posto, mentre i vigili del fuoco con l’aiuto del nucleo Saf, il soccorso per il recupero alpino fluviale, si sono messi al lavoro per imbragarlo e portarlo in ospedale.

Milano choc, precipita dalla terrazza del Duomo: morto 62enne tra le guglie
Durante l'incidente, avvenuto intorno alle 14:30 di ieri, non c'erano testimoni, dunque bisogna ancora capire qual è stata realmente la dinamica della caduta. Il 62enne, secondo quanto riportato dai vigili del fuoco, è salito sulle terrazze del Duomo per una visita. Il fatto che aveva dei problemi di depressione alle spalle fa però pensare che possa avere deciso spontaneamente di buttarsi e non sia precipitato accidentalmente.

Sgomento anche tra i tantissimi cittadini e turisti presenti nei pressi del Duomo e della relativa piazza, in cui, tra l’altro, in questi giorni si stanno svolgendo i tradizionali mercatini di Natale. I soccorsi hanno proceduto immediatamente a transennare la zona e a seguito del tragico evento, si è stabilito di annullare il concerto di Natale previsto per la stessa sera in piazza Duomo.  "Si informa che, a seguito della caduta di un uomo dalle Guglie del Duomo, sono in corso gli opportuni accertamenti da parte delle autorità competenti. In segno di rispetto - ha spiegato una nota -, la Veneranda Fabbrica del Duomo ed il Comune di Milano comunicano la sospensione del concerto di Natale in programma questa sera alle ore 19.30". 
caricamento in corso...
caricamento in corso...