Tra musica e arte l'estate di Milano: cosa fare a luglio e agosto

21 luglio 2016 ore 22:12, Andrea Barcariol
Fino al 24 luglio, all’Auditorium di Milano, va in scena il grande cinema con Il Padrino (in lingua originale e con sottotitoli in italiano). Per tre serate il capolavoro di Francis Ford Coppola sarà proiettato su grande schermo con l’esecuzione in sincrono dal vivo delle musiche del premio Oscar milanese Nino Rota.
Ancora una settimana invece per l'Assago Summer Arena, spazio esterno del Mediolanum Forum che fino al 30 luglio ospiterà Street Music Art, la nuova rassegna estiva di musica dal vivo. Per gli amanti dell'arte invece l'appuntamento da non perdere è al Palazzo Reale dove si trova la mostra di Escher, una raccolta di opere dell'incisore e grafico olandese noto per le sue creazioni su legno e per i suoi giochi prospettici. Il percorso espositivo, con oltre 200 opere, partirà dall'estetica liberty alla base della formazione dell'artista che amava molto l'Italia. L'esibizione si soffermerà anche sulla produzione più matura di Escher, caratterizzata da tassellature del piano e oggetti impossibili.

Tra musica e arte l'estate di Milano: cosa fare a luglio e agosto
Ricco il programma di luglio anche al Planetario di Milano, con tanti appuntamenti per adulti, ma soprattutto per bambini. Martedì 26 luglio spazio per L’Universo di Galileo, una rivoluzione astronomica, con Alessia Cassetti, mentre giovedì 28 ci sarà un'osservazione guidata del cielo e venerdì 29 luglio la Guida Galattica per giovani astronomi.
Fino a giovedì 25 agosto si terrà la decima edizione del festival internazionale dedicato alla musica antica e barocca: Milano Arte Musica 2016 con un cartellone ricco di appuntamenti e novità. La manifestazione è organizzata dall’associazione culturale La Cappella Musicale e dal Comune di Milano, con il contributo di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.
Ad agosto sarà possibile effettuare anche visite guidate presso le Terrazze del Duomo che offrono una vista impareggiabile sulla città. Dall’alto della Cattedrale i visitatori avranno la possibilità di ammirare lo skyline milanese, dal centro ai nuovi grattacieli fino a intravedere le Alpi. Le visite alle Terrazze si terranno sabato 13 e sabato 27 agosto 2016, alle ore 17, e avranno durata di un’ora. Il costo è di 18 euro (prenotazione è obbligatoria). 
Gli amanti del gusto invece, fino 12 settembre, potranno apprezzare presso la Fabbrica del Vapore il Design Food Village, nuovo punto di ritrovo milanese ideato per unire ottimo street food, eventi culturali, ricreativi e sportivi, serate di musica live e dj set.



caricamento in corso...
caricamento in corso...