Non solo Rossi è milanese doc. Anche i signori Hu e Mohamed

22 agosto 2016 ore 12:45, Americo Mascarucci
Sono il signor Hu e la signora Rossi i milanesi tipo del 2016.
L'identikit del cittadino contemporaneo emerge sulla base degli ultimi dati elaborati dall'Anagrafe del Comune di Milano, che li ha diffusi con una nota. 
Il cognome di origine cinese, infatti, è il più diffuso tra gli uomini nel capoluogo lombardo, mentre quello tipico italiano è il più registrato per le donne.
Il milanese-tipo si può immaginare single e impiegato. 
Sono infatti 387.301 i nuclei monofamiliari registrati all'Anagrafe (su 729.230 famiglie). Ed è la professione dell'impiegato quella più dichiarata dai milanesi e dalle milanesi sulla carta d'identità (dopo quella del pensionato). La maggioranza dei cittadini è nata tra il 1966 e il 1975: i 40-50enni sono 228.915 tra italiani e stranieri su un totale di 1.364.814 residenti
Per i nuovi nati si confermano ai primi posti o nomi di Leonardo e Alessandro per i maschi, Sofia e Giulia per le femmine. 

Non solo Rossi è milanese doc. Anche i signori Hu e Mohamed
Per i maschi sono gettonati anche Francesco, Lorenzo, Tommaso, Andrea, Edoardo, Mattia e Matteo. Per le femmine invece Beatrice, Emma, Aurora, Martina, Alice, Vittoria, Anna e Camilla al decimo posto. Per i maschi figli di genitori stranieri vince su tutti il nome italiano Matteo, seguito da Adam, Mohamed e Omar.
Il cognome più diffuso tra i nuovi nati come detto è Hu (46), seguito da Mohamed (27), Chen (21), Zhou (19), Russo (18), Ahmed (16) e i tradizionali Rossi e Bianchi (15). 
In questi primi mesi del 2016 sono già 94 i parti gemellari, uno addirittura trigemellare.
caricamento in corso...
caricamento in corso...