Assegnato il premio Bagutta 2015: domenica la consegna a Milano

22 gennaio 2015 ore 11:12, intelligo
E' Sandro Veronesi con il romanzo "Terre rare", pubblicato dall'editore Bompiani, il vincitore dell'edizione 2015 del Premio Bagutta. Lo comunica l'Adnkronos.   bagutta   Così si è espressa, nella sua riunione finale, la giuria presieduta da Isabella Bossi Fedrigotti e composta da Stefano Agosti, Rosellina Archinto, Silvia Ballestra, Eva Cantarella, Pietro Cheli, Elio Franzini, Umberto Galimberti, Piero Gelli, Andrea Kerbaker, Giovanni Orelli, Ranieri Polese, Elena Pontiggia, Enzo Restagno, Mario Santagostini, Valeria Vantaggi e Orio Vergani. Il premio per l'opera prima è stato invece assegnato a "Una parete sottile" (editore Neri Pozza) di Enrico Regazzoni, giornalista culturale di lungo corso, che a 65 anni suonati con questo libro di "delicata intimità familiare" ha fatto il suo esordio nella narrativa. Come di consueto, il più antico premio letterario italiano (fondato a Milano nel 1927, questa è l'edizione numero 88), verrà assegnato nella cena di domenica 25 gennaio all'omonimo ristorante, tradizionale ritrovo per tutto il mondo culturale milanese e non solo.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...