Milano si trasforma nella città del pianoforte: city concert all’aperto

22 maggio 2015, Vanessa Dal Cero
Milano si trasforma nella città del pianoforte: city concert all’aperto
Inizia questa sera la quarta edizione di Piano City Milano, l’evento di musica e socialità più atteso dell’anno che trasforma la città e le case dei milanesi in un’unica grande sala da concerto. 

Per l’inaugurazione è previsto un city concert all’aperto, davanti all’Arena Civica nel Parco Sempione (ingresso da Viale Byron), alle ore 20.45; grande attesa per la composizione inedita “Music for Seven Key Instruments and Percussions” del pianista tedesco Hauschka, che sul suo profilo Facebook l’ha per l’occasione intitolata “Arco della Pace”. L’accesso è libero e anche quest’anno ci si attende una notevole affluenza di pubblico. Un consiglio dagli organizzatori: il prato sarà ancora umido, portatevi qualcosa per sedervi. 

Milano si trasforma così in città del pianoforte fino al 24 maggio, per un fine settimana musicale ricco non solo di concerti a partecipazione libera in luoghi simbolo, ma anche di house concerts e cortili. Molti milanesi riapriranno infatti le proprie case o i propri cortili, veri tesori nascosti della città, per concerti di pianoforte in atmosfere più raccolte; per potervi assistere occorreva però prenotarsi (le prenotazioni sono infatti chiuse).  Per conoscere l’intera programmazione, le modalità di partecipazione a ogni concerto e sperare magari di trovare ultimi posti disponibili conviene consultare il sito www.pianocitymilano.it. 

Gli oltre 300 eventi musicali organizzati in città e nell’hinterland confermano che il modello proposto da Piano City Milano piace davvero; un ascolto partecipativo che favorisce la diffusione del bello, sulle note di pianoforti suonati sia da artisti di successo che da giovani talenti. Immancabile poi, anche quest’anno, il Piano Boat; con la rinascita della Darsena navigare sui navigli al ritmo del jazz sarà ancora più suggestivo.
caricamento in corso...
caricamento in corso...