Milano presenta la biografia del nuovo beato mons. Álvaro del Portillo

22 settembre 2014 ore 11:49, Vanessa Dal Cero

In vista della beatificazione di mons. Álvaro del Portillo, che avrà luogo a Madrid il sabato 27 settembre, questa a Milano sarà l’occasione giusta per conoscerlo più da vicino.

Milano presenta la biografia del nuovo beato mons. Álvaro del Portillo
Al Teatro FAES di via Amadeo, ore 21.00, verrà infatti presentata la biografia del nuovo beato, il primo successore di san Josemaría alla guida dell'Opus Dei, scritta da Javier Medina Bayo ed edita dalle Edizioni ARES.

Saranno presenti, oltre all’Autore, il cardinale Julián Herranz, stretto collaboratore anche di san Giovanni Paolo II, mons. Mario Delpini, Vicario generale della Diocesi di Milano, Don Matteo Fabbri, vicario dell’Opus Dei per l’Italia, Cesare Cavalleri, direttore edizioni Ares, Agostino Giovagnoli, Direttore del Dipartimento di Storia nell’Università Cattolica di Milano, e Francesco Ognibene, caporedattore di Avvenire.

Ma chi era Álvaro del Portillo? È stato un uomo, un sacerdote, un vescovo pieno di gioia al quale il Signore concesse tanti talenti umani e soprannaturali di prima categoria, ha ricordato di recente mons. Echevarrìa, attuale Prelato dell’Opus Dei. La sua beatificazione non è una festa soltanto per una persona, ma per l’intero Popolo di Dio e ci mostra che la santità è accessibile a tutti i battezzati, Vaticano II docet. Un breve VIDEO potrà valere, poi, più di tante parole.
caricamento in corso...
caricamento in corso...