Le 'virtuose' luminarie di Milano contro la crisi

23 dicembre 2013 ore 10:53, Vanessa Dal Cero
Le 'virtuose' luminarie di Milano contro la crisi
Sta arrivando il Natale ed è tempo di festeggiare, anche se molti non sanno più bene cosa. Tra cene da organizzare e regali da cercare rimane poco tempo per pensare al motivo della vera festa
. Tutte le città sono un fermento di luci ed attività e la Milano capitale del divertimento non fa mancare niente. Quest'anno però - vista la crisi - gli eventi, le luminarie, le decorazioni e la maggior parte delle iniziative della città non sono a carico della pubblica amministrazione ma - mettendo almeno in pratica la virtù della generosità che dovrebbe contraddistinguere il Natale - i cittadini, le associazione dei commercianti e le aziende hanno collaborato colorando la città con il loro preziosissimo contributo. Il progetto di luci in città IlluminaMi parte dalla Piazza del Duomo con un immenso albero di 30 metri - un abete sempreverde di 70 anni destinato al taglio dal Servizio Forestale e ricoperto da 1000 fiocchi e 30000 led rigorosamente a basso consumo energetico -  propagandosi poi per tutta Milano. Un vestito diverso però copre la città, tutto è festoso ma sobrio, illuminato ma non pacchiano, forse a ricordare il giusto spirito natalizio? Non solo luci ma tantissimi eventi del Biancoinverno, dal centro alla periferia della città, per soddisfare tutta la famiglia. Fino al 24 dicembre sotto l’albero del Duomo i cittadini milanesi e i turisti potranno farsi impacchettare gratuitamente i propri doni e, nel contempo, l’azienda di spedizioni DHL Express offre un servizio di recapito regali con mezzi a basso impatto ambientale (sostenendo con questa iniziativa le attività medico-umanitarie di Medici Senza Frontiere). Fino al 5 febbraio invece gli amanti del pattinaggio sul ghiaccio possono cimentarsi su una pista di 200 mq allestita in piazza Maciachini dai commercianti della zona. Molti anche gli appuntamenti dedicati ai bambini: dai laboratori per creare biglietti di auguri e decorazioni alle visite animate del Museo del Novecento, passando per la navigazione del Naviglio, senza dimenticare gli Winter Sport Day al Centro Sportivo Carraro dove per sei giorni giorni avranno a disposizione un campo invernale polisportivo. E ancora arte, teatro e cinema... a Milano non manca nulla. Sperando però che, anche con in testa cappellini rossi o corna da renna, nessuno dimentichi il Vero significato del Santo Natale.  
caricamento in corso...
caricamento in corso...