Berlusconi vacilla: mezzo miliardo per il suo Milan

24 aprile 2014 ore 10:03, Andrea De Angelis
Berlusconi vacilla: mezzo miliardo per il suo Milan
Al cuor non si comanda, ma dinanzi ad una simile offerta anche i più restii possono vacillare. Milano, poi, ne sa qualcosa: chi avrebbe mai pensato che Massimo Moratti potesse cedere la sua creatura più amata? Così la nuova proposta d'acquisto di Peter Lim per il Milan, dopo quella di 300 milioni di euro per il 50% del Milan, è di circa 500 milioni di euro, per una quota societaria superiore ai due terzi. Lim, attenzione, avrebbe fatto sapere di lasciare la presidenza a Silvio Berlusconi e il ruolo di amministratore delegato a Galliani. Lim, tuttavia, non sarebbe l'unico uomo d'affari interessato al club milanese. Anche il ricchissimo cinese Zong Qinghou sarebbe sulle tracce del Diavolo, dopo la fumata nera avuta in Premier League con il Liverpool. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...