Moto sui binari, è giallo sulla Bergamo-Milano: volontaria interruzione di pubblico servizio?

24 novembre 2015 ore 12:32, intelligo
Moto sui binari, è giallo sulla Bergamo-Milano: volontaria interruzione di pubblico servizio?
L'azienda ha annunciato che provvederà a sporgere denuncia per interruzione di pubblico servizio. Il disagio è infatti importante e in molti già si domandano se sia stato un atto voluto proprio per creare difficoltà a chi quotidianamente si sposta in treno o se invece si sia trattato di una mera distrazione che ha portato a un gesto comunque irresponsabile. 

Una moto da cross abbandonata sui binari, presso la stazione di Ponte San Pietro (Bergamo), è stata travolta da un treno in transito poco dopo le cinque di mattina di oggi, martedì 24 novembre.
Disagi e rallentamenti per la circolazione ferroviaria verso Milano, mentre venivano istituiti bus sostitutivi tra Ponte San Pietro e Bergamo. La circolazione è ripresa regolarmente solo dopo le otto e un quarto, circa tre ore dopo l'accaduto.

Il treno che ha travolto la moto è il numero 10750, partito da Bergamo alle 4.56 e atteso a Porta Garibaldi per le 5.59, come riporta Milano Today. Secondo la ricostruzione di Trenord, riportata sempre dal quotidiano online, una persona non identificata stava guidando la moto sulla sede dei binari e, forse a causa dell'improvviso sopraggiungere del treno, sarebbe fuggita abbandonando il mezzo, che si è incastrato sotto il locomotore. I vigili del fuoco hanno lavorato due ore per disincastrarlo. In tutto sono stati cancellati dieci treni e altri cinque hanno subito limitazioni di percorso.
"Si tratta dell'ennesimo gesto irresponsabile e gravissimo che Trenord condanna duramente - si legge in una nota della società -l'azienda provvederà a sporgere denuncia per reato di interruzione di pubblico servizio". Come riporta l'Ansa nessuno è per fortuna rimasto ferito e la locomotiva non è rimasta danneggiata: è comunque stata inviata in deposito a Milano Fiorenza per le opportune verifiche.






autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...