A Pisapia minacce dalle Brigate Rosse

27 novembre 2014 ore 16:27, intelligo
Avvisate Digos e Polizia locale di Milano riporta una AdnKronos. Si parla di nuove minacce al sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, e lo riferisce il Comune di Milano. Questa mattina, spiega in una nota il Comune, sarebbe stata scoperta in un bagno degli uffici comunali di via Bergognone una scritta minacciosa nei confronti del sindaco. Un pennarello rosso, una stella a cinque punte delle Brigate Rosse e la firma W. Alasia sotto il testo 'Pisapia boia' sarebbero tutti gli elementi di una scritta in un bagno degli uffici comunali di via Bergognone. "Questa nuova minaccia segue altre lettere minatorie che il sindaco ha ricevuto nelle ultime settimane e che sono all'attenzione delle competenti autorità giudiziarie  - riporta l'agenzia - e dopo il ritrovamento della scritta sarebbero appunto state avvisate la Digos e la Polizia Locale che, sul posto, hanno provveduto a effettuare i rilievi del caso.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...