Milan e Inter: derby senza capitani?

28 agosto 2015, Andrea De Angelis
Ci sono storie che meritano di essere raccontate perché dimostrano come la memoria del pallone più famoso del mondo sia davvero corta. 

Milan e Inter: derby senza capitani?
Se poi la novella si tinge di azzurro (visto il trascorso in Nazionale dei due giocatori), il giallo diventa ancora più clamoroso. Andrea uno, Riccardo l'altro all'anagrafe. Di cognome Ranocchia e Montolivo. Considerati rispettivamente difensore e centrocampista prodigio, salvo poi essere sorpassati dai vari Bonucci e Verratti. 

Adesso i quasi ex capitani di Inter e Milan rischiano di finire nel limbo. Il primo è l'alternativa a Miranda, seconda scelta di Juan Jesus, ma secondo molti fuori dai pensieri del Mancio. Così l'Inter ha cercato di piazzarlo in questo mercato, anche perché lo stipendio non è da poco conto e l'età avanza. 

Lo avrebbe chiesto proprio il Milan, uno scambio secco con Matri, ma alla Pinetina hanno risposto con un secco no. Sarebbe interessata anche la Roma, ma adesso in quel di Trigoria i difensori sono arrivati e l'emergenza si è spostata a centrocampo visto il drammatico epilogo del caso Strootman. 

E proprio a Roma potrebbe finire Montolivo, anche lui dallo stipendio faraonico e non più giovanissimo all'anagrafe. Il punto di domanda per i giallorossi è sempre lo stesso: conviene investire su un giocatore reduce da un brutto infortunio?

La classe del Riccardo rossonero è noto anche fuori dai confini nazionali, così a lui sono interessati anche in Spagna e, restando in Serie A, un tentativo lo avrebbe fatto anche la Juventus proponendo Llorente. Ora che il centravanti è finito al Siviglia tutto è decisamente più difficile. 

Rannocchia da una parte, Montolivo dall'altra. Mancano due settimane al derby della Madonnina: quale maglia indosseranno i due in quella data?
caricamento in corso...
caricamento in corso...