Imprese: a Milano gli investitori incontrano le idee delle star up

03 luglio 2013 ore 18:31, intelligo
di Giuseppe Tetto
Imprese: a Milano gli investitori incontrano le idee delle star up
Promuovere e incentivare gli incontri fra investitori e le idee delle start up. È questo il tema del contest organizzato dalla Camera di commercio di Milano e della Provincia, attraverso il Consorzio camerale per il credito e la finanza, per dare spazio alle iniziative delle piccole realtà nascenti. E all’incontro non sono mancate le innovazioni: si è passati da un dispositivo che alla fine del loro funzionamento  elimina i satelliti artificiali, a verifiche di tracciabilità e contraffazione di qualsiasi prodotto tramite l’invio del codice a barre a un sito. «Quest’azione incentiva la collaborazione tra le diverse generazioni» –  ha affermato Pier Andrea Chevallard, segretario generale della Camera di commercio di Milano – «rispondendo al bisogno sia delle start up che dei manager con esperienza».  E i vincitori della selezione otterranno ognuno un voucher di 7.500 euro, che potrà essere usato per inserire in azienda un manager con esperienza. Una bella iniziativa che, come ha sottolineato Paolo Giovanni Del Nero, assessore allo Sviluppo economico, formazione e lavoro della Provincia di Milano, “punta sui giovani e sulla creatività”: «Sono componenti essenziali per fa ripartire l’economia. Questo è il momento migliore per creare start up, coltivare idee e mettersi in gioco».  Tra gli altri progetti presentati al contest vanno segnalati, per simpatia e creatività, un ristorante h24, senza camerieri, nè menu, nè cuochi, tutti qui hanno la possibilità di cimentarsi ai fornelli. Ma anche un laboratorio di analisi low cost o un software che permette di effettuare ricerche con appena 3 clik. Tutto per essere innovativi e al passo coi tempi.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...