Domenica 31 agosto, cosa fare a Milano? Gli eventi

30 agosto 2014 ore 8:20, Andrea De Angelis
Tempo incerto in questa ultima domenica di un dimenticabile mese di agosto per Milano e provincia, almeno meteorologicamente parlando. Numerosi gli eventi che la città presenta a poche ore dal maxi rientro dei tanti che, come in ogni angolo d'Italia, vedranno concludersi le ferie.
Domenica 31 agosto, cosa fare a Milano? Gli eventi
Iniziamo con un appuntamento per i più piccoli. Divertirsi imparando, tra attività ludiche e informative, sempre in compagna di Foody, la mascotte di Expo Milano 2015: negli spazi di Agorà, la struttura in legno realizzata da Michele De Lucchi all'interno del Cortile delle Armi del Castello Sforzesco di Milano, si potrà compiere un vero e proprio giro del mondo grazie a pedine a forma di frutta e verdura. 
Le attività e i giochi per i più piccoli sono ad ingresso gratuito, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30.
Prosegue in Hangar Bicocca (via Chiese 2) la rassegna cinematografica "Cinema da scoprire", con l’obiettivo di far riscoprire film che non appartengono alla rete della grande distribuzione, ma che si distinguono per la tecnica usata e per le tematiche trattate. Domenica pomeriggio alle 18.00 la proiezione di Hugo Cabret (Usa, 2011, 125’, colore), un film diretto da Martin Scorsese. Racconta la storia dell'orfano Hugo Cabret che vive nel suo nascondiglio segreto all'interno della stazione di Parigi. Il ragazzo, oltre a coltivare il sogno di diventare un grande illusionista, è deciso a portare a termine un'importante missione: riparare il prodigioso automa trovato da suo padre prima di morire. L'ingresso è gratuito. Nel ricco programma di iniziative di Verdestate 2014, c'è spazio per una bella mostra a Palazzo Morando, in via Sant'Andrea 6. Parliamo di “Ritratto di gruppo/Conversation Piece", esposizione che ospita una selezione di abiti e accessori provenienti dalla collezione privata della gallerista e storica dell’arte milanese Claudia Gian Ferrari, donata a Palazzo Morando, in dialogo con i progetti realizzati dagli studenti del Biennio specialistico in Fashion and Textile Design di NABA. Infine a Milano c'è anche la possibilità di ammirare una interessante mostra su Pasolini! Il Museo del Risorgimento, in via Borgonuovo, 23, espone questa domenica una selezione di fotografie della Milano degli anni '50 e '60, provenienti dagli archivi di Contrasto e Mufoco-Museo Fotografia Contemporanea, per raccontare quei luoghi immaginati e pensati da Pier Paolo Pasolini per il film "La Nebbiosa".
caricamento in corso...
caricamento in corso...