Milan, al via la rivoluzione cinese: visite mediche per Kessie, ora l'attacco

30 maggio 2017 ore 10:36, Andrea Barcariol
Arriva il primo rinforzo per il centrocampo del Milan. In mattinata alle ore 9 sono state fissate le visite mediche per l'ivoriano Kessie. L’affare sarà definito con l'Atalanta sulla base di 28 milioni di euro e potrebbe essere chiuso con la formula del prestito biennale con obbligo di riscatto, stile Gagliardini all'Inter. Battuta la concorrenza della Roma che, dallo scorso gennaio, sembrava vicinissima al giocatore, forte dell'accordo raggiunto con la società di Percassi (25 milioni di euro). Sul calciatore, una delle rivelazioni del campionato, c'erano anche la Juventus e le squadre inglesi come il Manchester City e l'Arsenal. Kessie, dopo una stagione complicata in Serie B con la maglia del Cesena, è esploso quest'anno facendo vedere le sue grandi qualità sia in fase di interdizione sia in zona gol, nonostante un calo fisiologico dopo la Coppa d'Africa di gennaio.

Milan, al via la rivoluzione cinese: visite mediche per Kessie, ora l'attacco
E' il secondo colpo in pochi giorni per il Milan, dopo l’arrivo del difensore Musacchio dal Villarreal. Un rinforzo quanto mai necessario per un reparto che ha accusato problemi di qualità e che necessita di nuovi acquisti visto che la prossima stagione ci sarà anche l'Europa League. Prossimo obiettivo è un attaccante, obiettivo Morata, che chiuderà la stagione con la finale di Champions, di sabato prossimo. Il Milan è forte del sì di Alvaro alla proposta che Fassone e Mirabelli avevano articolato ancora prima che il club finisse ufficialmente nelle mani cinesi. Il contratto pluriennale prevede 7 milioni e mezzo all’anno per toccare gli 8, bonus compresi. Quest’anno Morata ha segnato 20 gol stagionali partendo come  prima alternativa a Cristiano Ronaldo che compone l'intoccabile tridente con Benzema e Bale.

Altro nome forte sulla lista del mercato è Corentin Tolisso, francese del Lione che costa 35-40 milioni e lo scorso anno era stato nelle mire del Napoli. Il Milan ha rilanciato negli ultimi giorni e si potrebbe chiudere la complicata trattativa battendo la concorrenza dell'Inter che sembra defilata.

caricamento in corso...
caricamento in corso...