Altro che supermarket: è arrivato il "social-market"!

30 settembre 2013 ore 14:45, intelligo
Altro che supermarket: è arrivato il 'social-market'!
di Andrea De Angelis Crisi di governo, crisi culturale, crisi delle istituzioni. La parola di cinque lettere tanto temuta è sempre più pronuncio dagli italiani. Impossibile così dimenticarne l'utilizzo accanto al termine "economica". La povertà nello stivale, numeri alla mano, è in costante aumento dal 2010. Il comune di Milano ha così deciso, seguendo l'esempio di Parma, Modena e Torino, di aprire per le  famiglie in difficoltà il primo social market comunale. Inaugurato a mezzogiorno di oggi in via Leoncavallo 12, si trova all'interno di una spazio confiscato alla mafia. All'apertura erano presenti l'assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino e l’Associazione Terza Settimana,  tra i promotori principali di questo progetto. Chi potrà fare acquisti in questo speciale supermercato? Le famiglie e gli adulti in difficoltà individuati dal Comune e dal mondo dell'associazionismo. Qui saranno disponibili beni di prima necessità ad un costo di circa il 40% inferiore al normale.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...