Inter, megaofferta dall'Indonesia. Ma Moratti non cede (per adesso)

31 maggio 2013 ore 12:57, intelligo
di Micaela Del Monte
Inter, megaofferta dall'Indonesia. Ma Moratti non cede (per adesso)
260 milioni di euro per l'80% del club. È questa l'offerta di Erick Thohir per acquisire l'Inter. La famiglia Moratti dunque a breve potrebbe non essere più a capo del club neroazzurro da sempre noto per la sua internazionalità in campo e in futuro, chissà, anche a livello di proprietà.
Thohir, miliardario indonesiano, ha offerto alla società di corso Vittorio Emanuele tra i 260 e i 280 milioni di euro per il 100% della proprietà e nell'ultima settimana ha accelerato la trattativa. Moratti resterebbe presidente, almeno all'inizio, mentre a Thohir spetterebbe il compito di investire. L'idea del magnate indonesiano fino a poco tempo fa era quella del subentro al 30% per poi salire fino al 50% nel corso dei 2-3 anni seguenti. Che Thoihr stia facendo sul serio si capisce non solo dalla sua volontà di acquisire interamente il club ma anche dal fatto che lui stesso ha intenzione di contattare Moratti per effettuare la proposta vincolante. Il patron neroazzurro è tentato dalla proposta (Moratti infatti è volato a Londra anche per vicende relative alla cessione del club), ma ad oggi non ha intenzione di diventare socio di minoranza. La soluzione più probabile sembra dunque la cessione del 30%. Lo sviluppo della vicenda si vedrà nei prossimi giorni, ma Moratti non è stato mai così vicino alla cessione in diciotto anni di comando come lo è oggi.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...