Mazzarri a Thorir: "Prendimi Lavezzi e vinco lo scudetto"

04 agosto 2014 ore 10:45, Andrea De Angelis
La voce gira sono nelle stanze più segrete del calcio internazionale, ma questa volta la civetta è riuscita a sentirla e vi rivela quello che potrebbe essere il vero colpo del calciomercato di agosto.  Ricordate il Napoli di Cavani e Lavezzi, quello che permise a Mazzarri di essere considerato uno dei migliori allenatori non solo italiani, ma addirittura europei? Adesso quei due rischiano di non giocare nuovamente insieme, dopo essersi ritrovati al Paris Saint-Germain. "Certo - direte voi -  con Cavani a un passo dal Chelsea il rischio è alto". Il punto, però, non è più la partenza del centravanti corteggiatissimo in Inghilterra, ma quella dell'argentino che proprio Mazzarri ha chiesto a Thorir.
Mazzarri a Thorir: 'Prendimi Lavezzi e vinco lo scudetto'
"Porta Lavezzi a Milano e vinciamo lo scudetto", avrebbe detto l'allenatore toscano al presidente nerazzurro, certo che in coppia con Palacio farebbe impazzire le difese avversarie. Come arrivare però all'attaccante? I milioni devono essere almeno 18 e al momento l'Inter non li ha. Vendendo però uno tra Icardi (a patto che arrivi Osvaldo) e Guarin (sempre aperta la pista Juventus) cambierebbe tutto. Anche l'obiettivo per la stagione che inizierà tra meno di un mese...
caricamento in corso...
caricamento in corso...