Expo Milano: 10 milioni di visite in meno del previsto

04 agosto 2015, Micaela Del Monte
Expo Milano: 10 milioni di visite in meno del previsto
A tre mesi dall'inizio e a tre mesi dalla fine, l'Expo tira le somme.

Secondo le stime infatti i biglietti emessi dalla società sono stati 10.129.254 al 31 luglio. E in luglio gli ingressi sono stati più di 2,8 milioni. Lo ha comunicato la società Expo con un comunicato senza commenti: "Alla data del 31 luglio", si legge nella nota, "i biglietti emessi con sigillo fiscale dalla piattaforma ticketing della società ammontano a 10.129.254. Nel mese di luglio gli ingressi sono stati circa 2,8 milioni. Da lunedì 10 agosto sul sito di Expo Milano 2015 saranno resi pubblici i visitatori della settimana precedente con il dettaglio delle giornate".

I numeri sembrano in linea con le aspettative, anche se leggermente inferiori. Per raggiungere il pareggio i visitatori di Expo nei prossimi sei mesi dovrebbero essere 20 milioni. 

Secondo Giuseppe Sala, commissario unico Expo Milano 2015, non si può più parlare di flop. "Basta vedere quanta gente c’è ogni giorno agli ingressi. Semmai abbiamo il problema contrario, chiunque può vedere le code all’ingresso dei padiglioni. Stiamo lavorando per far sì che la visita sia più facile” ha spiegato Sala.

Anche il ministro per le politiche agricole Maurizio Martina è soddisfatto: ”A tre mesi dall’inizio, Expo si conferma un successo, una opportunità unica anche sotto il profilo diplomatico, come hanno dimostrato più di 40 visite di capi di Stato e di governo. Senza contare la soddisfazione dei visitatori, la curiosità, il coinvolgimento. Questa è l’Expo dei ragazzi e delle famiglie”.

caricamento in corso...
caricamento in corso...