Tragico schianto, guida ubriaco con bimbo a bordo: provoca un morto

04 agosto 2017 ore 14:13, Americo Mascarucci
Guidava completamente ubriaco con un bambino di nove anni in auto. Con l'accusa di omicidio stradale è stato arrestato un 62enne residente a Masate, responsabile secondo gli inquirenti di aver provocato un tragico incidente lungo l’autostrada A4, nel tratto compreso tra Dalmine e Capriate. Nello scontro ci ha rimesso la vita un egiziano di 43 anni padre di tre figli e con la moglie in attesa del quarto. 
Il 62enne sarebbe risultato positivo ai test alcolemici. Pare guidasse con un tasso di 1,88 g/l, oltre tre volte il limite consentito.
Tragico schianto, guida ubriaco con bimbo a bordo: provoca un morto

La dinamica del sinistro è al vaglio della polizia stradale di Dalmine, intervenuta per i rilievi sul luogo della tragedia
Secondo una prima sommaria ricostruzione intorno all'una di notte la Opel Astra guidata dalla vittima si sarebbe scontrata con la Lancia Lybra guidata dal 62enne che stava rientrando a casa insieme ad un bambino di 9 anni rimasto ferito nello scontro. Il fatto che il 62enne fosse in elevato stato d'ebbrezza lascerebbe presupporre tutta la responsabilità in capo a quest'ultimo ma saranno ovviamente le indagini a stabilirlo con certezza. 

#incidente #ubriaco #morto

caricamento in corso...
caricamento in corso...