Milano e le iniziative estive per i bambini. Dai tradizionali centri estivi ai soggiorni vacanza fino alle settimane tematiche

04 luglio 2013 ore 10:05, Vanessa Dal Cero

Milano e le iniziative estive per i bambini.  Dai tradizionali centri estivi ai soggiorni vacanza fino alle settimane tematiche
Milano va scoperta poco a poco. Anche tra i milanesi doc pochi sanno quante iniziative, soprattutto per i bambini, offre la città nei mesi estivi per vivere sereni le vacanze anche a casa.

Molti genitori si scapicollano per mandare i figli ovunque, come se passare un solo giorno a Milano magari a casa dei nonni potesse generare la temuta noia nei loro pargoli. Premesso che i giovani dovrebbero anche imparare a stare con loro stessi e saper occupare il loro tempo, la città di Milano -anche per l’estate 2013- offre alle famiglie la possibilità di contare su numerosi servizi, quali aiuti concreti nella gestione quotidiana dei ragazzi durante il lungo periodo delle chiusure scolastiche.

A disposizione ci sono i tradizionali centri estivi organizzati presso le sedi delle scuole pubbliche frequentate durante l’anno che - con giochi, gite, tornei e laboratori - possono stimolare dal punto di vista educativo e formativo. Per i genitori più coraggiosi e meno apprensivi esistono anche i soggiorni vacanza, organizzati un po’ come le vecchie colonie offrono svago per dieci giorni, con un contributo spese davvero economico. Si può scegliere tra Pietra Ligure e Andora al mare, tra Malcesine, Ghiffa e Vacciago al lago, oppure Zambia Alta in montagna: residenze perfettamente a misura di bambino con educatori esperti e selezionati che intrattengono i pupi mentre mamma e papà lavorano tranquilli. Ci sono poi settimane tematiche dedicate a sport, arte, musica, natura ed attività espressive allestite nei musei, centri sportivi, teatri, scuole di musica, o presso l’Acquario civico… ogni anno ce ne sono di nuove e più interessanti. Alcuni corsi poi (oltre che privatamente) in settimane prestabilite possono anche essere scelti tramite il Comune con un prezzo vantaggioso. E non solo a luglio… anche nel mese di agosto si possono trovare attività ludico-creative persino per i bimbi più piccoli al parco Nord, ai giardini Montanelli di Porta Venezia, o al parco Trotter: dai laboratori e corsi sugli animali da cortile, di bird-watching, pittura, o coltivazione di un orto, alle iniziative speciali nelle biblioteche di quartiere, passando per la caccia al tesoro tra le merlate del Castello Sforzesco. Milano è amica dei bambini, basta informarsi.
caricamento in corso...
caricamento in corso...