Mantovani in pole come vice Maroni e per l'assessorato alla Sanità

04 marzo 2013 ore 17:37, Alessandra Mori
Mantovani in pole come vice Maroni e per l'assessorato alla Sanità
È stato lui a portare i saluti di Silvio Berlusconi sul palco di piazza 25 aprile alla festa organizzata per la vittoria di Maroni a presidente della Regione Lombardia. Mario Mantovani, coordinatore regionale lombardo del Pdl, forte delle sue 12mila preferenze, è in grande ascesa. Già sindaco di Arconate, senatore Pdl e sottosegretario alle Infrastrutture, fa da speaker al Cavaliere spiegando che Silvio avrebbe voluto essere lì, in mezzo a loro, ma che ora è impegnato a lavorare per la messa a punto della sua nuova squadra al Pirellone. Poi, vicino al suo presidente, segretario leghista, dice: «Faremo insieme grandi cose. È finito il tempo degli amici e delle veline». Nega infine qualsiasi problema con la Lega Nord per la formazione della nuova Giunta regionale che sarà guidata da Roberto Maroni. Ma oltre alla gloria post elettorale sembra proprio che per il coordinatore sarebbe già pronta la poltrona di vice presidente al Pirellone oltreché un assessorato alla Sanità.
caricamento in corso...
caricamento in corso...