Pisapia cala il poker: ecco il car sharing milanese

04 novembre 2013 ore 12:00, Vanessa Dal Cero

Pisapia cala il poker: ecco il car sharing milanese
Dopo l’Area C, il bikeMi e le domeniche a spasso, per ridurre l'inquinamento meneghino Pisapia si gioca la carta del car sharing.

I milanesi potranno infatti condividere moderni quadricicli elettrici attivando semplicemente la tessera di iscrizione a EQ Sharing, gratuita per tutto il mese di novembre. Per promuoverne la diffusione, i 55 quadricicli della prima settimana di servizio diventeranno 90 già entro la metà del mese e 110 per il 15 dicembre, così da evitare il boom dei fumi di scarico nel periodo di sfrenato shopping natalizio.

Basta attivare un abbonamento in uno dei punti di rilascio delle tessere per poter circolare con una mini auto a due posti a soli 13 centesimi al minuto - per un’autonomia di 40 chilometri - persino nell'Area C del centro città come in tutte le ZTL, pagando solo l’utilizzo effettivo. Le 15 aree digitali già presenti raddoppieranno entro il febbraio 2014: saranno zone con wi-fi gratuito e veloce per poter connettere smartphone, tablet e pc comodamente seduti sulle panchine in legno che affiancano le colonnine per la ricarica di tutti i dispositivi elettrici ed un grande touch-screen informativo per turisti. Molto più quindi di semplici isole digitali, ma punti di aggregazione dove scoprire notizie sulla propria città: viabilità, mobilità, trasporto e iniziative di vario genere.

Il meccanismo assomiglia a quello già sperimentato e apprezzato per le biciclette: si prende l'auto elettrica da un’isola digitale, la si usa tranquillamente per i propri spostamenti e poi la si rilascia in un altro parcheggio apposito. Così non riempirete strisce gialle o blu, non pagherete bollo e assicurazione dell’auto, non prenderete multe per essere passati senza accorgersene in corsie preferenziali… potrete andare e parcheggiare ovunque vorrete!

La benzina è aumentata e la manutenzione dell’auto è sempre più cara e impegnativa, cosa ne pensate del car sharing? Abbonatevi ai quadricicli elettrici e vi scomplicherete la vita dal traffico quotidiano.

caricamento in corso...
caricamento in corso...