Sciopero Atm, Milano bloccata: l'ira social coinvolge il Salone del Mobile

05 aprile 2017 ore 11:26, intelligo
MILANO BLOCCATA. A partire dalle 8.45, di mercoledì 5 aprile, per quattro ore, la città interromperà il suo ritmo frenetico che la caratterizza a causa dello sciopero del personale Atm. "Scioperiamo per il futuro di Milano, anche per te" recita il volantino redatto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Faisa, Orsa Tpl e Sama. Uno sciopero, tuttavia, definito "sbagliato" dal Sindaco Beppe Sala, non essendo riuscito ad individuare una vera ragione per la sua realizzazione contrapponendosi, così, ai sindacati che, dal canto loro, invece, hanno cercato di sensibilizzare Milano attraverso una "lettera aperta a chi vive, lavora e ama" la città per spiegare che "scioperiamo per il futuro della mobilità e per la garanzia occupazionale di migliaia di persone"
Sciopero Atm, Milano bloccata: l'ira social coinvolge il Salone del Mobile
DISAGI 
Un'interruzione che ha portato del grigio sulle colorate linee metropolitane milanesi causando innumerevoli disagi sia per cittadini che per i turisti nonché , code agli stazionamenti dei taxi e alle fermate dei mezzi in superficie, quei pochi ancora in circolazione. Uno sciopero deve appositamente creare disagi, ma è indicativo il suo verificarsi proprio quando Milano ospita il Salone del Mobile, punto di riferimento a livello mondiale del settore casa-arredo dal 1961 e fonte di divulgazione internazionale della qualità del mobile italiano.  

SOCIAL 
Dai social i cittadini denunciano i disservizi interrogandosi se sia questa la fama internazionale alla quale aspira Milano
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...