Inter, ecco la nuova maglia: ma c'è il giallo Pirelli

06 luglio 2016 ore 12:33, Micaela Del Monte
Sta per avere inizio la nuova stagione di Serie A. Le squadre cominciano ad andare in ritiro per prerarare quello che sarà il futuro e vengono presentate le maglie che vestiranno i club nei prossimi mesi. Oggi è stato il turno dell'Inter che sul profilo Facebook ha pubblicato le foto delle nuove divise nerazzurre, con esse sono apparse anche le prime foto del ritiro interista con i giocatori in tenuta da allenamento. 

Assieme alle nuove maglie però è nato anche un caso con lo sponsor nerazzurro, ovvero la Pirelli. Sul kit d'allenamento in fatti il logo, solitamente giallo, è stato oscurato da una banda bianca a mò di cerotto. Ordini dall'alto dicono, la mossa sembra rientrare infatti nelle possibilità dell'Inter dopo il rinnovo del contratto con Pirelli, dal quale sono esclusi i kit d’allenamento. Pirelli ha infatti acquisito i diritti di sponsorizzazione soltanto sulla maglia da gioco, ma la questione è un'atra. Né Massimo Moratti, consigliere di fiducia della proprietà Suning, né i vertici di Pirelli erano a conoscenza della decisione presa della società.

Persino la Nike è rimasta spiazzata dalla decisione dell'Iner: la macchina produttiva della Nike, secondo la Gazzetta dello Sport, è già operativa e quasi tutto il materiale della stagione è pronto. La motivazione dietro la manovra dei vertici nerazzurri è chiara: L’Inter vorrebbe valorizzare anche i proventi derivanti dalla sponsorizzazione dei kit d’allenamento, e da quanto filtra ci sono già trattative in ballo, probabilmente con aziende cinesi, che porterebbero immettere nelle tasche dei nerazzurri qualche milione in più.
<
>
caricamento in corso...
caricamento in corso...