Weekend 7, 8 e 9 luglio, cosa fare a Milano: musica, arte e... dinosauri

07 luglio 2017 ore 14:54, Vanessa Dal Cero
Il secondo weekend di luglio è in arrivo con un ricco programma di appuntamenti per tutti, visitatori e milanesi “cittadini”. Vediamo i più interessanti di Milano e dintorni. Partiamo dalla fine. Domenica 9 luglio chiudono le due mostre dedicate ai dinosauri e al mondo preistorico che tanto hanno appassionato grandi e piccini: “Dinosauri giganti dall’Argentina” e “Rex and the city”. Le lunghe code invernali per entrare al museo, soprattutto nel weekend, sono un lontano ricordo: ma ci si aspetta comunque un “colpo di coda” dei visitatori last minute interessati ad approfondire la tematica dei dinosauri, sia sul versante naturalistico che antropologico. Saranno disponibili nella giornata di domenica anche percorsi per bambini e famiglie, sia la mattina che il pomeriggio. Ideale per famiglie con bambini, ecco il grande ritorno di Sforzinda, il Castello di Milano per i più piccoli: sabato e domenica si progettano macchine ispirate a Leonardo da Vinci.

Weekend 7, 8 e 9 luglio, cosa fare a Milano: musica, arte e... dinosauri
Il Codice di Leonardo da Vinci ispira i bambini per realizzare il Codice di Sforzinda: attraverso tecniche artistiche ogni gruppo immagina e progetta una “macchina” speciale e unica, da rilegare in un volume finale. L’attività è dedicata a bambini dai 6 ai 13 anni, è gratuita ma è richiesta la prenotazione: ogni giornata offre infatti 2 turni (ore 14-16 e ore 16-18) che possono ospitare massimo 15 bambini. Dal 6 al 9 luglio Piazza Città di Lombardia ospita "Lombardia Beer Fest", il primo Festival a Milano con ingresso gratuito dedicato alle migliori Birre Artigianali Lombarde e non solo: Cibi di Strada proposti da variopinti Food Truck selezionati da STREEAT - European Food Truck Festival e tanta Musica selezionata curata da Barley Arts Promotion. Da segnalare, sia sabato che domenica, alle ore 15.00 il corso gratuito sul “consumo consapevole”: come distinguere una birra artigianale da una industriale, le regole base della degustazione e la temperatura di servizio.

E per iniziare con un po’ di musica all’aperto il fine settimana, questa stasera alle ore 21 Milano, sul palco nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco nell’ambito dell’iniziativa Estate Sforzesca vanno in scena Fabio Concato e Paolo Di Sabatino Trio: un concerto di repertorio con i maggiori successi del cantautore milanese Fabio Concato riproposto in chiave jazz, con gli arrangiamenti e l’accompagnamento di Paolo Di Sabatino (piano), Marco Siniscalco (basso) e Glauco Di Sabatino (batteria). Musica no stop anche con ETHNO MUSIC FESTIVAL 2017: tre giorni di concerti nel Chiostro della Magnolia che promuovono la musica popolare e di ogni parte del mondo e il dialogo di tradizioni musicali diverse. Si parte stasera con Ialma – musica Galiziana sul Camino di Santiago; sabato è il turno dei Pergamos Project, con melodie e ritmi della Grecia tradizionale; domenica si finisce a Baku con Gafarov Ensemble, con un repertorio sia colto sia popolare, di musiche dell'Azerbaijan. Biglietto posto unico € 5.

Per chi ama le mostre, primo weekend per “Giancarlo Vitali. Time Out” , l’esposizione dedicata al pittore outsider del Novecento italiano, promosso dal Comune di Milano e curata da Velasco Vitali, figlio di Giancarlo. L’antologica coinvolge quattro sedi espositive: Palazzo Reale, il Museo di Storia Naturale, il Castello Sforzesco e la Casa del Manzoni, ciascuna con il proprio compito di raccontare l’arte locale del Vitali attraverso i suoi dipinti. E per una gita fuori porta ecco Dinosauri in carne e ossa a Monza: presso gli spazi adiacenti a Cascina Casalta polo del Mirabello c’è la mostra con l’allestimento di oltre 40 modelli in scala 1:1. Domenica 9 luglio è in programma la performance di scultura digitale con l’artista Davide Bonadonna in 3D(i)nosauri, dalle ore 11 alle ore 13 e dalle ore 15:30 alle ore 18:30; sarà possibile provare la percezione tattile offerta dal programma di modellazione digitale tridimensionale ed entrare nel “dietro le quinte” della mostra.

#weekend #milano #cosafare #eventi
caricamento in corso...
caricamento in corso...