Tutti a lavoro ora, ma con un look "spigato": la preview autunnale

09 settembre 2013 ore 10:43, Vanessa Dal Cero

Tutti a lavoro ora, ma con un look 'spigato': la preview autunnale
Nonostante il sole ancora ci allieti con la sua presenza, tutte le vetrine dei negozi già ci portano alla prossima stagione: l’autunno. E’ alle porte e l’imminente inizio delle scuole, i rientri dalle vacanze, le strade che tornano a riempirsi lo ricordano. Arriva la stagione da molti meno amata, in cui non si sa mai come vestirsi… ma con qualche tocco al proprio look potrà essere meno grigia. Il quotidiano può farsi eccezionale.

Quali sono i possibili stili da adottare nel proprio abbigliamento? Tre le grandi tendenze più evidenti per i primi freddi: il portamento da femme fatale delineato in stretti abiti scuri ornati di pelle e piume; la praticità della moderna donna d’affari che sceglie linee pulite ed essenziali derubando il guardaroba maschile di tessuti come lo spigato e il principe di galles; la scanzonatezza dello spirito grunge rivestito di capi over size e lane grosse. I colori sono allora ammiccanti nuance come il prugna scuro o il rosa cipria, toni classici come il nero e il grigio, stravaganti tinte come il blu elettrico e il senape. La varietà dei tessuti non è da meno: la pelliccia ha riscoperto nuova vita e non scalda soltanto ma impreziosisce numerosi accessori (dalle scarpe alle borsette), il tweed dà corpo ad importanti giacche e capospalla, la lana può intarsiare golf per tutti i gusti. Se le tinte unite hanno il sopravvento, fantasie come l’animalier, il check e il tartan sanno comunque farsi notare. Scarpe e accessori per completare il look non possono mai mancare, in autunno non c’è che l’imbarazzo della scelta: tronchetti stringati, guanti di pelle e cerchietti con piume e tulle per le più seducenti; derby shoes, ampi bauletti e cinture di vernice per le stacanoviste dell’ufficio che scelgono la praticità; lunghe sciarpe, boots ai piedi e cappellini flosci per gli spiriti ribelli. Queste sono solo alcune tendenze estrapolate dalle passerelle delle grandi firme; poi tutto si può con abilità mescolare, senza timore, per trovare il proprio di stile, per costruire il proprio mood e sapersi raccontare.
caricamento in corso...
caricamento in corso...